VIEWFest | 2008
  Ringraziamenti  |  Partners  |  Luoghi e ingressi  |  Ospitalità  |  Contact Edizioni precedenti:  2006  |  2005     English Version  
VIEWFest – Festival del cinema digitale – si conclude oggi, domenica 8 giugno, con un bilancio straordinariamente positivo. I dati provvisori segnalavano sabato 7 giugno, un aumento di spettatori del 60 per cento rispetto all'ultima edizione di Resfest del 2006.
  Leggi l'intero comunicato stampa
La Stampa
Leggi il dossier de La Stampa.it


Catalogo VIEWFest
  Scarica il catalogo
       Scarica il programma
       Photo Gallery
  Ospiti
  Speciale 2008
  Spettacoli
  Mostra
  Retrospettive
  Programma scuole
  Proiezioni
  Cinema d'avanguardia dal mondo
  ITALIANMIX
Una rete globale di festival di cinema digitale. Una selezione del meglio di ogni festival che viene presentato, attraverso la rete, a tutti gli altri festival. Questo è VIEWFest. Torino è il nodo italiano della rete.

, l'evoluzione italiana di Resfest, geniale festival itinerante di cinema digitale, non è un festival come ogni altro. Non ha semplicemente una localizzazione spaziale. Piuttosto, è un nodo in una rete. Immagina una rete di festival in ogni parte del mondo, da San Paolo del Brasile a Seul, da Amsterdam a Istanbul. Ora traccia delle linee virtuali, canali di comunicazione tra tutte queste città. Il risultato è un festival mondiale, dove ogni nodo della rete è connesso a tutti gli altri. Per l'Italia, questo nodo è Torino.

Benvenuti nella nuova era dell'avanguardia del filmaking digitale. Tre giorni di film, cortometraggi, arte, video clip, musica, workshop, feste, e molto ancora, e ancora, e ancora...

Italianmix
Italianmix promuove opere innovative, originali e creative di registi italiani, di filmmakers, artisti digitali, pubblicitari, operatori dell'audiovisivo. I lavori selezionati sono inclusi nel programma di VIEWFest a Torino e raccolti nell'Italianmix DVD di VIEWFest: un'opportunità unica per presentare i propri lavori di fronte a una platea internazionale.

I vincitori dell'Italianmix 2008
Craig Foster a Torino
La Pixar raccontata ai bambini
(Guarda le immagini)
Cinema Massimo
Tutti i cortometraggi Pixar
Cinema Massimo
Retrospettiva Happy
KingKong Microplex
VIEWFest Opening Party
Hiroshima Mon Amour
ConiglioViola, Recuperate le vostre radici quadrate
Cinema Massimo
Beowulf (in 3D)
Cinema Massimo
Anteprima: Electronic Theatre
Cinema Massimo
Blade Runner: The Final Cut
Hiroshima Mon Amour
Gianluca Nicoletti
La Macchina per entrare e uscire dal mondo
Cinema Massimo
Proiezione speciale Flux
Jonathan Wells (direttore creativo)
Cinema Massimo
Anteprima: Animation Show of Shows
Cinema Massimo
Retrospettiva Chris Milk
(Guarda l'Anteprima video)
Cinema Massimo
Lorenzo Oggiano, Quasi-Objects
Parco dell'Astronomia e dello Spazio
Incontro: tra arte, scienza e percezione
Cinema Massimo
Retrospettiva | ConiglioViola
King Kong Microplex | via Po, 21 Torino
L'artista Craig Foster ha iniziato il suo lavoro sul finire degli anni Ottanta, quando all'inizio della prima guerra del Golfo diede vita alla sua protest art, senza immaginare nemmeno lontanamente – così dice lo stesso Foster – che il suo lavoro avrebbe potuto avere una continuazione, e una rilevanza, nel nuovo millennio.
Opere esplicite e accusatorie, in cui l'arte diventa mezzo di espressione di dissenso, tra ironia e sarcasmo, colori accesi e contenuti taglienti.

Read more...

Quando un cammello passa per la cruna di un ago...
23 maggio - 15 giugno
Opere di Alessandro Scali e Robin Goode

Infini.to | Parco dell'Astronomia e dello Spazio, Via dell'Osservatorio 30, Pino Torinese, Torino
In collaborazione con il Politecnico di Torino
La nanoarte è il superamento di una frontiera, di un confine, di una necessità: quella dell'arte visibile e percepibile dall'occhio umano. La nanoarte gioca sul paradosso estetico di esporre idee, concetti, e opere d'arte invisibili, ma non per questo inesistenti o irreali.
  Corso Marconi, 38 10125 Turin – Italy  tel. +39 011 66 80 948  tel. +39 011 5695155  fax. +39 011 6501214   info@viewconference.it

VIEWFest digital movie festival